Obiettivi

        Le ragioni profonde del significato della nostra attività, le indichiamo in queste parole scritte dallo stesso pensatore al quale ci ispiriamo:  "Quanto più l’individuo si associa in modo appropriato ad altri individui, tanto più, per effetto di sintesi, si immerge dentro di sé, prende coscienza di sé stesso e dunque si personalizza.   D’altro canto, più la collettività si arricchisce di elementi, che, per suo tramite, si sono maggiormente personalizzati, più si “umanizza”, si personalizza e lascia trasparire il punto *Omega”.  (da L’Activation de l’énergie, Seuil, p. 58)

Cerchiamo allora, come Associazione, di muoverci per favorire il processo di personalizzazione - spiritualizzazione nella linea dell’ Annuncio e per farlo, ci impegniamo a produrre, dialetticamente, idee nuove, avvalendoci dei paradigmi teilhardiani:  tutto ciò nella consapevolezza di quanto sia necessaria oggi, la ricerca di un senso, capace di rendere ragione al vivere nel nostro mondo, tecnologicamente sempre più avanzato.  Crediamo che lungo questo divenire, la spiritualità non sia certo un elemento secondario, a patto che si tratti della spiritualità di consapevolezza e non di colpa: nella linea di Teilhard, che pensa la convergenza fenomenica di Scienza e Spiritualità, riflettiamo sull’ evolversi del mondo in ricerca di una verità, che tuttavia sta sempre avanti a noi di un passo almeno. Seguiamo un tal percorso senza la pretesa di produrre soluzioni finite, lavorando bensì con impegno e fiducia, alla ricerca di visioni coerenti con i tempi, grazie all’ energia creativa dei gruppi di associati e attraverso diverse iniziative collaterali, che trovate descritte qui sotto.

*Omega = punto finale di convergenza dell’umanità e del cosmo. Con un senso più spirituale, Dio, fine e consumazione dell’Universo.

 

Gli obiettivi e le attività:

Ponendosi nella linea d’azione che l’ha sempre caratterizzata, l’Associazione prosegue nell’opera di pubblicazione degli  scritti di Teilhard de Chardin ancora inediti o ormai esauriti per l’Italia, grazie all’impegno assunto dalla casa editrice “Il Segno dei Gabrielli editori” e dalla editrice “Jaca Book”, cosa che ha permesso di avere tutt’oggi disponibili diversi volumi, il cui elenco è riportato nella sezione di questo sito ad essi dedicata.   Tuttavia l’Associazione vive in particolare, attraverso diverse attività sul territorio, supportate poi da pubblicazioni, le cui finalità sono descritte qui di seguito:  essa infatti,
 

  •    Organizza ogni anno a livello nazionale, un CONVEGNO di Studi in una città italiana e due RITIRI,  in genere al monastero di Bose per il nord Italia e al convento di Genzano per il centro-sud Italia.      In queste occasioni sono oggetto di indagine e di riflessione, sia il pensiero specifico di Pierre Teilhard de Chardin, sia i grandi temi attualmente dibattuti, come il rapporto tra scienza e teologia, la globalizzazione, lo sviluppo della coscienza umana e della corresponsabilità, l’ecologia, i modelli energetici ed economici, la spiritualità per l’uomo del terzo millennio.
     
  •   Promuove, localmente, sia specifiche Conversazioni di studio, quale attività periodica e continuativa, nelle sedi dove esistono gruppi di lettura più organizzati (ad es.: Torino, Cuneo, Roma), sia Conferenze su temi tanto teilhardiani, che di attuale rilevanza, nelle realtà e negli ambiti da cui gli interventi siano richiesti o a cui si ritenga opportuno proporli. 
     
  •    Pubblica la RIVISTA "Teilhard Aujourd'hui. Edition Européenne”, in quanto membro del C.E.T (Centre Européen Teilhard).   Si tratta di un quadrimestrale in lingua italiana, con traduzione di saggi scritti da autori europei ed internazionali, che si occupa di studi teilhardiani, volti ad approfondire le chiavi di lettura proposte dall’Autore ed il loro utilizzo per accompagnare il divenire delle nostre società.   La Rivista, su cui compaiono anche i saggi relativi agli studi condotti dai gruppi locali dell’Associazione, viene distribuita su abbonamento, della durata di un anno (Gen-Dic),  ed è possibile richiederne copie arretrate.  Chi desidera inviare collaborazioni, può scrivere a  redazione@teilhard.it 
     
  •    Pubblica i QUADERNI di “Teilhard aujourd’hui”, opere monografiche prodotte da autori di rilievo ed ispirate a temi dell’attualità culturale, ma anche intese come raccolte di saggi di un particolare autore, già comparsi nel tempo sulle nostre riviste e/o sugli atti dei nostri incontri annuali, oppure come testimonianza di convegni esteri o storici di particolare interesse. Sono un supporto significativo per lo studio e l’approfondimento, senz’altro utili per capire di più e per affinare i propri strumenti d’analisi e di sintesi, necessari nel lavoro di comprensione, di discernimento e di proposta, attento alle dinamiche evolutive della realtà odierna. Per informazioni sull'acquisto dei Quaderni, rivolgersi a redazione@teilhard.it
     
  •    Pubblica gli ATTI dei convegni organizzati ogni anno, sia per evitare la dispersione dei contenuti generati nel corso di questi eventi, importanti per l’Associazione, sia per contribuire, con il materiale reso così disponibile, alla crescita del dibattito culturale ed alla maturazione di nuove visioni per le nostre società in continuo cambiamento.  Gli Atti dei convegni sono disponibili presso l'Associazione: per informazioni sull'acquisto, cliccare su Contatti.
     
  •   Pubblica inoltre periodicamente, in formato A4 cartaceo e/o elettronico, una agile “Newsletter di collegamento tra gli Associati, alla quale essi stessi possono collaborare, inviando testi, opportunamente valutati, all’indirizzo di posta elettronica redazione@teilhard.it

 

  • L’Associazione Italiana Teilhard de Chardin vive per l’attività volontaria profusa dai suoi membri e si regge economicamente grazie alle quote annuali di iscrizione, insieme ad eventuali somme gentilmente inviate a sostegno delle spese di segreteria, di organizzazione e delle varie iniziative di cui si fa promotrice,  per stimolare consapevolezze e schiudere orizzonti più ampi.
    Per iscriversi cliccare sul riquadro a fondo pagina